Serse Cosmi rapinato in casa e rinchiuso in uno stanzino
PDF Stampa
Mercoledì 19 Gennaio 2011

Mettiamola sul ridere, nonostante la gravità della notizia. L’allenatore Serse Cosmi ha subito una rapina la scorsa notte. Fosse stato il “mitico” Fabio Liverani, gli avrebbe spezzato la gamba. Nottata da incubo per Serse Cosmi: l'ex allenatore, tra le altre, di Brescia e Udinese ha subito la scorsa notte una rapina nella sua abitazione nei pressi di Perugia. La polizia sta indagando ma non ha voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali sulla vicenda, sulla quale è stato tenuto il massimo riserbo. Circolano delle indiscrezioni però che parlano di 3 uomini, a volto coperto e forse armati. I malviventi si sarebbero introdotti in casa del mister e avrebbero portato via una refurtiva consistente ma non di enorme valore. Pare che dopo aver ottenuto denaro e gioielli, abbiano chiuso Cosmi, la moglie e uno dei figli in uno stanzino, prima di fuggire. Solo a quel punto è stato dato l'allarme.