San Marino, "Be wizard 2011": l'azienda va in Rete
PDF Stampa
Lunedì 14 Marzo 2011

Un successo annunciato. Lo dicono i numeri di “Be Wizard 2011”, la due giorni organizzata da Titanka! e dedicata a tutte le realtà commerciali impegnate sul web che desiderano conoscere strategie, nuove tendenze e sviluppi futuri del web marketing e della comunicazione online a fini commerciali. Lo dicono i numeri: 550 iscritti (sold out) e oltre 20 relatori che, all’interno del Best Western Palace Hotel di San Marino, hanno punzecchiato la platea, lanciando suggerimenti e strategie per far crescere – in Rete – le aziende. Tutti giovani, tutti pieni di energia, tutti grandi comunicatori. A partire da Avinash Kaushik Analytics Evangelist di Google, che ha analizzato il successo del sito “Groupon”: in soli sei mesi è stato visitato da quasi 30 Paesi di tutto il mondo. Per Kaushik si tratta di un primo esempio e modello assoluto per tutti siti di gruppo d’acquisto oggi presenti on line”. Un sito che ha fruttato a Kaushik un milione di dollari in tempi rapidissimi. Assieme a Kaushik, un parterre du roi di infiniti carati: Rand Fishkin, CEO (Chief Executive Officier) e co-fondatore di “SEOmoz”; Marcus Tandler e Niels Dörje, soci della Tandler & Dörje Partner, società di marketing online con sede in Germania, che si sono soffermati sul Seo, ovvero su come posizionare il proprio sito in Rete. Paolo Zanzottera, Ad di Shinystat, ha trattato l’importanza dei video: “Tutto si gioca nei primi 10 secondi. Se riesci a catturare gli utenti, il video verrà visto”. Zanzottera ha consigliato inoltre che “un filmato deve avere una durata massima di un minuto”.