Fatture false, l'imprenditore sammarinese Alessandro Agostini arrestato dalla GdF
PDF Stampa
Martedì 02 Agosto 2011

SAN MARINO - Arrestato dalla guardia di finanza di Rimini il noto imprenditore sammarinese Alessandro Agostini, che da anni opera nel ramo delle pulizie. Le manette sono scattate a seguito di un’operazione che lo vede imputato per false fatturazioni e reati di natura fiscale. Oggi le Fiamme Gialle renderanno noti i dettagli della vicenda, che a quanto risulta ha visto ancora una volta la stringente collaborazione tra la Gdf e le autorità competenti della Repubblica di San Marino.

Agostini è stato anche al centro di un altro episodio di cronaca giudiziaria, quello relativo al “ricatto a luci rosse” ad un altro noto imprenditore sammarinese.

 

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online