Governo Monti, ci siamo. Segui la diretta live
Stampa
Mercoledì 16 Novembre 2011

Mario Monti è giunto al Quirinale alle 11. A breve nascerà il nuovo esecutivo. La sfida del Professore, la squadra di Governo, chi è dentro chi invece resta fuori. Tutti gli approfondimenti, segui la diretta live. La nuova squadra di governo.

 

 

 

13.41 Crescita e sviluppo al centro dell'iniziativa. I ringraziamenti.

Silenzio, parla Monti. "L'affidamento ad una sola persona del ministero dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei Trasporti, salvo successiva designazione di viceministri, corrisponde ad una logica che desidero molto sottolineare dell'azione di governo: mettere al centro le iniziative coordinate per la crescita economica e lo sviluppo".

I ringraziamenti. “Desidero rivolgere un cordiale saluto al presidente del Consiglio uscente, onorevole Silvio Berlusconi". Monti in conferenza stampa ha espresso "rispetto e attenzione per l'opera da lui compiuta". Un grazie anche al Presidente Giorgio Napolitano, “per il sostegno”.

Niente politici. Così Monti: “La non presenza di esponenti politici nel governo ‘agevolerà’ piuttosto che ostacolare” il cammino dell'esecutivo perché “toglierà motivo di imbarazzo” ai partiti.

Il programma. "Avremo occasione di presentare il programma del governo alle due Camere, a cominciare domani dal Senato".

 

 

 

13.30 La prima conferenza stampa di Monti Premier. La squadra di Governo, finalmente.

E' in corso la prima conferenza stampa di Mario Monti Premier. Oggi pomeriggio è previsto il giuramento, alle ore 17.

I nomi sono finalmente ufficiali. Anna Maria Cancellieri agli Interni, Paola Severino alla Giustizia, Elsa Fornero al Welfare: è un giudizio con una “quota rosa” limitata, ma di notevole peso specifico. ECCO FINALMENTE LA SQUDARA DI GOVERNO. CON ALCUNE SORPRESE.

 

 


13.05 Pochi minuti di attesa...

Ancora solo pochi minuti di attesa, assicurano dal Quirinale, e si scoprirà finalmente la squadra di Governo. La lista è pronta. Su Twitter Ornaghi annuncia che sarà ministro. Giulio Terzi di Sant'Agata è dato per certo alla Farnesina.

 

 


h. 12.34 Fonti del Quirinale: nessuna incertezza.

Una rassicurazione è arrivata da fonti del Quirinale: non c'è nessuna incertezza alla base dell'allungamento dei tempi del confronto Monti-Quirinale.

 

 


h.11.54 Il colloquio non è ancora cominciato?

Ancora un giallo, pare infatti che il colloquio con il Presidente della Repubblica non sia ancora incominciato. I tempi slittano e questa non è mai una bella cosa, comincia a serpeggiare il timore che siano sorti intoppi dell'ultimo momento sulla squadra di Governo.

 

 

 

h.11.45 Dodici le sedie, Monti si terrà l'interim alle Finanze?

Prosegue la ridda delle indiscrezioni sulla lista che Monti sta presentando al Presidente Napolitano. Agli Interni ci sarebbe Anna Maria Cancellieri, allo Sviluppo Economico si parla di un banchiere, Corrado Passera, Ad di Intesa Sanpaolo.
E poi c'è il giallo delle 12 sedie: in teoria dovrebbero essere 13, compreso il Premier. Per questo motivo si pensa che Monti abbia deciso di tenere per sé l'interim alle Finanze, con sottosegretari di spicco (i nomi di Guido Tabellini e Vittorio Grilli restano in auge).

 

 

 

h.11.00 Monti da Napolitano. Fuori Letta e Amato.

Mario Monti è arrivato al Quirinale. Presenterà la sua squadra di Governo al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. A quanto risulta non ne fanno parte né Giuliano Amato, né Gianni Letta. Niente politici dunque, solo tecnici, sarebbero superate così le tensioni della vigilia, i veti (incrociati) dei partiti hanno avuto la meglio sulla volontà del Professore. Ma si attende l'ufficialità.