Marco Bianchini, ex patron di Karnak, fuori dal carcere. Da prima di Pasqua è ai domiciliari
Stampa
Martedì 10 Aprile 2012

 

SAN MARINO / RIMINI - Marco Bianchini non è più in carcere. Ha trascorso a casa, insieme alla famiglia, le feste di Pasqua. L’ex patron di Karnak e Bi/Holding, arrestato nell’ambito dell’inchiesta Criminal Minds, si trova attualmente presso un’abitazione di proprietà della famiglia, non a San Marino ma in Provincia di Pesaro.

L’attenuazione della misura cautelare, hanno fatto sapere i suoi legali alla stampa, è dovuta anche alla collaborazione di Bianchini stesso con gli inquirenti. La decisione è stata del Giudice per le indagini preliminari di Rimini, Fiorella Casadei, malgrado il parere negativo della Procura.