Il Papa si dimette. Salta la (appena annunciata) visita dei Capitani Reggenti in Vaticano
PDF Stampa
Lunedì 11 Febbraio 2013

SAN MARINO - Un fulmine a ciel sereno anche se qualcuno (Dagospia, ad esempio) l’aveva predetto qualche tempo fa. Il Papa, Benedetto XVI, è prossimo a lasciare il Seggio di Pietro. Accadrà il 28 febbraio prossimo.

Con un tempismo che ha dell’incredibile, è proprio di oggi la notizia dell’imminente visita ufficiale dei Capitani Reggenti di San Marino in Vaticano. Avrebbe dovuto svolgersi il 27 marzo prossimo, in occasione della Settimana Santa. L’onore sarebbe toccato ai Capi di Stato Teodoro Lonfernini e Denise Bronzetti, per ricambiare la visita di Benedetto XVI alla Diocesi di San Marino - Montefeltro dello scorso 19 giugno 2011.

Ovviamente la notizia clamorosa di oggi manda a monte qualsiasi progetto.

Tornando indietro nel tempo, l’ultima visita ufficiale dei Capitani Reggenti dal Santo Padre è datata 15 marzo 2004, quando Valeria Ciavatta e Giovanni Lonfernini furono a colloquio privato con Papa Giovanni Paolo II.

 

LE DIMISSIONI DEL PAPA: LEGGI LA NOTIZIA CORRELATA

 

Speciale Visita Papa

SFOGLIA LO SPECIALE SULLA VISITA DEL PAPA A SAN MARINO