Tra ASSS e AIBES vince la beneficenza: raccolti fondi per AILRimini
PDF Stampa
Mercoledì 05 Giugno 2019

Bell'appuntamento con la beneficenza per l'Associazione Sammarinese Stampa Sportiva (ASSS) e l'Associazione Italiana Barmen e Sostenitori (AIBES) che allo Stadio "Italo Nicoletti" di Riccione si sono sfidati per raccogliere fondi da devolvere all'AIL di Rimini.

Un evento organizzato in maniera impeccabile che è stato aperto con il calcio d'inizio da parte dell'ex attaccante di Rimini e Catania Adrian Ricchiuti e il pluricampione dei pesi medi, il pugile Matteo Signani.

La serata si è arricchita della presenza del presidente dell'AIL Rimini, dottor Eduardo Pinto e dei vertici di AIBES con il presidente Angelo Donnaloia, il vice presidente Andrea Bertelli e il presidente di AIBES Promotion Thomas Deste. A rappresentare la sezione Emilia Romagna e San Marino di AIBES il fiduciario Giuseppe Annunziata, Angelo Borrillo e Paolo Mascarucci.

Un ringraziamento particolare alla voce ufficiale della serata il consigliere nazionale AIBES Ripaldi Spirindione e alla terza arbitrale formata da Daniele Brandolini (UISP Forlì Cesena) e dagli assistenti Daniele Dellamore e Riccardo Righi.

Sportivamente parlando è stata un bella sfida con le due squadre a giocarsi il 1°Trofeo AIL Città di Riccione fino alla fine. Tanto che la partita è stata decisa solo ai calci di rigore. Al fischio finale il risultato era di 2-2, con la squadra dell'AIBES due volte in vantaggio e sempre raggiunta da quella dei giornalisti sportivi di San Marino.

Ai rigori, la grande prova del portiere della ASSS e un pizzico di fortuna in più, hanno permesso all'Associazione Sammarinese Stampa Sportiva di alzare il trofeo.

Una bella serata di sport e solidarietà arricchita dalla grande ospitalità dell'Associazione Italiana Barmen e Sostenitori. Il risultato più bello è arrivato con la raccolta fondi devoluti all'AIL Rimini.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online