Chiusura dell’XIesima edizione delle “Giornate di Amicizia Soroptimist”
PDF Stampa
Mercoledì 18 Settembre 2019

SAN MARINO - Dedicate all'incontro, all'amicizia, al confronto sul tema prevalente della presenza femminile nell'economia, si sono concluse martedì 17, le "Giornate di Amicizia Soroptimist" (XI edizione) organizzate dal Club di San Marino, alla presenza delle massime autorità europee: la presidente 2017-19 del Soroptimist Europa, Renata Trottmann, e la Past President SI e SIE, Marie Jeanne Bosia, nonché la Presidente Incoming 2021-23 Caroline Demey. Una lunga maratona che ha visto partecipanti e protagoniste donne provenienti da città italiane e da alcuni paesi europei: sono state presenti delegazioni di Club del Belgio, Germania e Olanda; di Rimini, Caserta, Palermo e Catania, quest'ultimo gemellato con San Marino dal 2017. L'edizione sammarinese si è aperta nel pomeriggio di venerdì 13 con la cerimonia delle candele ed un'apericena al ristorante Fratta, con le armonie dell'arpa di Aiko Taddei e la chitarra di Elisa Stefanelli. La giornata principale è stata costituita dal convegno di sabato 14 sul tema "La donna nel cuore dell'economia", cui hanno portato il loro importante contributo di conoscenze ed esperienza imprenditoriale Neni Rossini, presidente Anis, Claudia Mularoni di Pragmata Institute, Alessia Valducci, Ceo Valpharma e presidente Erbavita. Presente il mondo italiano delle professioni con Rosina Alessandroni, presidente Zonta, e con M. Claudia Torlasco, presidente Aidda, che, impossibilitata a partecipare per motivi familiari, ha tuttavia fatto pervenire il suo propositivo contributo. L'economista Stefano Cordero di Montezemolo ha inoltre arricchito il dibattito con stimolanti considerazioni sulle prospettive della condizione femminile. Sarà cura del Club raccogliere e mettere a disposizione degli interessati gli interventi della giornata, che hanno affrontato il tema mettendo in risalto i risultati raggiunti, evidenziando come siano necessari importanti passi in avanti nel raggiungimento della parità, fornendo preziosi suggerimenti. Al convegno hanno portato o fatto pervenire il loro messaggio di saluto gli Ecc.mi Capitani Reggenti, i Segretari di Stato alla Cultura, agli Affari Esteri e alle Finanze della Repubblica di San Marino. Significativa e apprezzata dagli ospiti internazionali la mattinata di domenica 15 settembre: all'incontro con la Federazione Balestrieri ed un'esibizione dei nostri Sbandieratori, è seguita la visita a Palazzo Pubblico, dove la dottoressa Giovanna Crescentini ha dato ai presenti cenni delle nostre istituzioni. Un piccolo gruppo di amiche belghe e siciliane, assieme a soroptimiste sammarinesi, hanno poi partecipato alla visita delle città di Ravenna (lunedì 16) e Urbino (martedì 17). Crediamo che le "Giornate di Incontri e Amicizia" abbiano rappresentato dunque un evento qualificato e qualificante per noi e per la nostra realtà, all'insegna della valorizzazione del ruolo delle donne nella società e nell'economia, della conoscenza reciproca, nonché della storia e delle bellezze del nostro Paese e del territorio a noi circostante.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online