Il Liceo di San Marino in trasferta a Roma con il miglior progetto di impresa
PDF Stampa
Lunedì 07 Ottobre 2019

IMG-20191004-WA0025

 

SAN MARINO - Dalla collaborazione tra "Banca di San Marino", la "Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio" di ABI (Feduf) e la Scuola Secondaria Superiore della Repubblica di San Marino è stato inaugurato a marzo "Che impresa Ragazzi!", un innovativo progetto di formazione che ha permesso ai Licei di RSM di partecipare a un concorso scolastico nazionale italiano, aggiudicandosi la prima selezione in qualità di "miglior progetto in gara". I ragazzi, accompagnati dalle loro insegnanti, il 4 ottobre sono stati ospitati da Feduf a Roma per accedere alla finalissima, per la quale sono stati selezionati 12 progetti su 60 totali presentati da scuole di tutta Italia.

Fare scelte consapevoli, valutando rischi e opportunità delle diverse opzioni di business, agire con flessibilità, progettare e pianificare, conoscere l'ambiente in cui si opera anche in relazione alle proprie risorse: sono tutte abilità collegate allo spirito di iniziativa e all'imprenditorialità che il progetto ha voluto sviluppare, con l'obiettivo di creare delle competenze che mettano i ragazzi nelle condizioni di affrontare e risolvere i problemi della vita privata e professionale.

"Full Optional Touring" il nome del progetto presentato dagli studenti del nostro liceo. Un'idea imprenditoriale in grado di convertire il tipico turismo mordi e fuggi di San Marino, e dei piccoli borghi medioevali della Val Marecchia, in un'esperienza coinvolgente per conoscere e vivere il territorio, promuovendone le infrastrutture e valorizzandone le tradizioni culturali, la gente e la bellezza dell'ambiente naturale.

La Scuola Secondaria Superiore, pur non essendosi aggiudicata il podio, si è distinta per creatività e per la valenza sociale ed ecosostenibile del progetto presentato, con viva soddisfazione di Banca di San Marino che ha reso possibile l'iniziativa e che conferma il proprio sostegno a iniziative che contribuiscano alla crescita culturale dei ragazzi e del Paese.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online