Corso in Ingegneria Gestionale dell’Università di San Marino: 10 nuovi laureati
PDF Stampa
Giovedì 17 Ottobre 2019

SAN MARINO - Sono state dieci le tesi di laurea triennale in Ingegneria Gestionale discusse lunedì scorso, 14 ottobre, nella sede dell'Università degli Studi della Repubblica di San Marino collocata nel World Trade Center di Dogana. Fra i temi affrontati: la tecnofinanza e la trasformazione tecnologica e digitale nel settore assicurativo.

Le attività degli studenti, come segnalato dal docente Leonardo Tagliente, si sono svolte in stretta relazione con alcune aziende del territorio come il Colorificio Sammarinese e Passepartout: "Uno dei nostri ragazzi, fra l'altro sammarinese, è stato già assunto dall'impresa sulla quale ha calibrato la sua analisi. Un altro iscritto ha ricevuto invece una proposta di impiego da parte di una ditta marchigiana veicolata dal nostro corso di laurea, e ha intenzione di accettarla. Alcuni neolaureati hanno infine scelto di proseguire gli studi sul Titano iscrivendosi al percorso magistrale. Si tratta di ulteriori conferme rispetto alla qualità dell'offerta formativa dell'Ateneo e in merito alla direzione intrapresa. Particolare rilievo, durante la sessione di laurea, è stato rivestito dall'approfondimento sugli aspetti essenziali di gestione del rischio nel social trading da parte di Giovanni Arduini, che si è laureato con 110 e lode".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online