San Marino, attivazione rilevatori elettronici della velocità - autovelox
PDF Stampa
Venerdì 15 Novembre 2019

SAN MARINO - Facendo seguito alle informazioni fornite lo scorso mese di settembre in riferimento all'installazione di n.10 rilevatori elettronici della velocità (autovelox) in vari tratti stradali del territorio, la Segreteria di Stato per il Territorio e l'Ambiente, il Turismo, congiuntamente al Corpo di Polizia Civile comunica alla cittadinanza che le suddette apparecchiature sono state attivate in via sperimentale.

Si comunica pertanto che, conclusa la fase di sperimentazione, gli autovelox entreranno in funzione in via definitiva a partire dal 18 novembre p.v.

Si ricorda che i tratti stradali interessati dall'installazione degli autovelox in entrambi i sensi di marcia, e i relativi limiti di velocità sono quelli di seguito indicati:

- Via Ventotto Luglio, in prossimità dell'edificio denominato Poliedro (70 km/h);

- Via Ranco – Borgo Maggiore (50 km/h);

- Via Impietrata – Fiorentino (50 km/h);

- Strada di San Gianno - Borgo Maggiore (50 km/h).

- Strada del Marano – Faetano (50 km/h).

Si precisa che è stata posizionata adeguata segnaletica informativa per gli utenti secondo le norme internazionali.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online