Veleni da Cossiga allusioni su San Marino
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 30 Settembre 2009

 

'E cosi' sembra che Mario Draghi ci lasci per andare a presiedere la Banca Centrale Europea al posto del francese Trichet. Grande soddisfazione viene espressa dal mondo politico, finanziario e bancario italiano, meno da quello sanmarinese'. Lo afferma, in una dichiarazione, il presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga.
'Questa soddisfazione - spiega - non mi meraviglia, perche' il trasferimento di Draghi a Francoforte e cosi' il suo abbandono dell'ufficio di governatore della Banca d'Italia, significa per quel mondo toglierselo dalle scatole. Ma e' indice di poco spirito 'europeista' e forte spirito 'nazionalistico': infatti e' vero che cosi' Draghi cessera' di far danni all'Italia, ma comincera' a farli all'Europa della 'Eurozona''.