Rimpatrio giuridico possibile per tutto
PDF Stampa E-mail
Martedì 20 Ottobre 2009

"Il rimpatrio giuridico è possibile per tutto", il direttore centrale amministrazione dell'Agenzia delle Entrate Marco Di Capua lo spiega a margine del convegno 'Lo scudo fiscale tra deterrenza e opportunità' a chi gli chiedeva se per le liquidità fosse possibile l'opzione del rimpatrio giuridico. "Normalmente, però, con il rimpatrio sono tutti soldi che rientrano. Si nazionalizzano fiscalmente queste disponibilità, ma fisicamente è possibile tenerle fuori".
Quanto al dettato dell'articolo 12, sull'inversione dell'onere della prova riguardo l'origine di attività all'estero, "prevede che la presunzione abbia un effetto retroagente salvo decadenza".