Come in Italia anche la Repubblica di San Marino è ripartita con i fiori
PDF Stampa
Lunedì 29 Giugno 2020

SAN MARINO - Per tutta la giornata di sabato 27 giugno le piazze di 20 città, delle 20 regioni italiane sono diventate i palcoscenici di "Ripartiamo con un Fiore", evento organizzato da Affi-Coldiretti (Associazione Floricoltori e Fioristi Italiani), in collaborazione con Federfiori-Confcommercio. E a San Marino è Mara Verbena, una delle fondatrici di Affi, a portare sul Titano, in Piazza Garibaldi, un progetto realizzato insieme ai migliori floreal designer italiani, creando installazioni temporanee di fiori, solo di produzione tricolore. Fiori che avrebbero dovuto essere destinati ad allestimenti di matrimoni, feste e ricorrenze, sospese nel lungo periodo di lock down e che, invece di essere gettati tra i rifiuti, rendono oggi più belle le piazze storiche e monumentali di 20 capoluoghi. Del connubio fiori, professionalità, creatività e Italian Style, hanno goduto così per questa giornata cittadini, visitatori e turisti. Un set unico e imperdibile per foto, selfie, ricordi, che segnano finalmente la ripartenza. Segnale importante per un settore che ha vissuto e vive una condizione economica difficilissima. Soprattutto, una ripartenza lenta e difficile, segnata da annullamenti, rinvii a date da destinarsi di eventi, cerimonie e manifestazioni, di cui piante fiori erano una delle componenti essenziali. "Mi è sembrato importante che anche San Marino aderisse a questa iniziativa. In Piazza Garibaldi si possono ammirare coloratissime gerbere di produzione siciliana garofani toscani e altri coloratissimi fiori", ha spiegato Mara Verbena la più conosciuta e apprezzata floreal designer sammarinese e creatrice dell'atelier verde, Fior di Verbena.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online