Alessio Villarosa (Mef) a Radio 24: “Ristori, nuovo metodo di calcolo su base annuale”
PDF Stampa
Lunedì 16 Novembre 2020

Ristori: "Bisognerà sistemare il metodo di calcolo, farlo su un periodo semestrale o annuale, è necessario modificarlo anche per le startup, ulteriori ristori anche per affitti, provare ad aumentare i crediti di imposta al 80%, risorse per far superare alle imprese questo periodo di chiusura". Lo afferma Alessio Villarosa, deputato del M5S, sottosegretario all'Economia a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24.

 

"M5S, SIAMO QUASI UN PARTITO"


"Inutile negare che ci stiamo avvicinando più a una struttura di partito rispetto a quella più fluida che avevamo prima". Così Alessio Villarosa, deputato del M5S, sottosegretario all'Economia a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24. "Abbiamo deciso di darci una struttura, fino a ieri non si è parlato di sedi regionali o segreterie di partito, non è venuta fuori nemmeno la richiesta di un nuovo capo politico ma piuttosto di un doppio organo collegiale per la gestione del movimento". Il sottosegretario prosegue a Radio 24: "Conosciamo tutti i toni di Di Battista, ma è giusto siano rappresentate le sue idee che vogliono il movimento in un altro modo, non credo abbia volontà di distruggere il movimento, l'importante è rimanere dentro la correttezza politica e umana. Se stiamo agli Stati generali vuol dire che c'è qualcosa da sistemare nel movimento se c'è qualcuno che urla e si lamenta non ci vedo nulla di trascendentale".

 

"CASTELLI E IO COMPRESSI DA GUALTIERI, NEL MEF PREDOMINANZA PD"

 

Compresso dal Pd? "Noto una compressione, più che altro dal ministro, io le la collega Castelli ci siamo lamentati sulla norma delle Dta in merito alle fusioni bancarie, caso Mps, ma a quanto pare ci sarà nella legge di bilancio ed è una cosa molto grave che aprirà una discussione importante in parlamento." Lo ha detto Alessio Villarosa, deputato del M5S, sottosegretario all'Economia a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24."Nel mio ministero c'è una predominanza Pd e va fatta una discussione con chi è ai vertici perché non esistono ministeri esclusivi di qualcuno e bisogna lavorare insieme".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online