Fixing nr. 45 in edicola: Finanziaria, le imprese chiedono le riforme
PDF Stampa E-mail
Giovedì 06 Dicembre 2018

 

San Marino Fixing numero 45 è in edicola da venerdì a 1,50 euro. In primo piano la finanziaria: le imprese chiedono le riforme. I Segretario generale di ANIS William Vagnini: "Incoerenza tra i buoni propositi e le azioni messe in campo. Serve un Piano per lo Sviluppo, basta interventi a spot".

Sempre alla finanziaria è dedicato anche l'editoriale di questo numero: "Tanti dubbi sulla Legge di Bilancio".

All'interno, oltre alle rubriche di Radio 24 Il Sole 24 Ore (il segretario generale della Fim Cisl, Marco Bentivogli, a "24Mattino" di Maria Latella e Oscar Giannino parla delle voci di una possibile cessione di FCA da parte della famiglia Agnelli), Banca di San Marino (Annalisa Ventura affronta la MIFID II), IAM srl (Mattia Marinelli aggiorna i lettori sulle nuove tariffe di smaltimento dei rifiuti) e Consorzio Terra di San Marino (Lorenzo Canini, Laura Luna Serrandrei e Cristian Lancioli di CAPA raccontano il nuovo mulino a pietra), spazio al mondo della finanza e delle imprese. Nei giorni scorsi l'agenzia Fitch ha confermato il rating di San Marino in "BBB-". Il concorso "Nuove Idee Nuove Imprese" ha proclamato i vincitori dell'edizione 2018: sul podio MaCh3D, Linkaut Siavs e RoomMate. La serata, presentata da Andrea Roberto Bifulco, Direttore di Startup Grind, ha visto anche l'intervento di Massimiliano Magrini, fondatore e managing director di United Ventures.

Il consulente fiscale di ANIS Fabrizio Cremoni fa il punto sulla fatturazione elettronica: "L'esterometro non esaurirà gli obblighi".

La rivoluzione del printing: si può stampare e riutilizzare. Gian Carlo Macrelli (La Pitagora): "Fogli sbiancati termicamente, senza solventi".

Pernottare nel centro storico tra i petali: la Locanda Jole propone due stanze che hanno i nomi dei fiori. Mara Verbena: "Una soluzione anche per gli imprenditori che cercano un luogo tranquillo".

Lo speciale cultura si apre con "L'Arca di Noè", un grandissimo pannello ceramico policromo realizzato da Afro Libio Basaldella, Franco Gentilini e Orfeo Tamburi nel 1947 e restaurato da Giuseppe Arzilli. Spazio poi alla mostra "The Art of Banksy. A visual protest" visitabile al Mudec di Milano, alla natività premonitrice di Sebastiano Conca, alla mostra di Ferdinando Scianna ospitata a Forlì all'interno del Complesso di San Domenico e a Simona Bisacchi, che spiega il peso delle parole.

Completano il numero 45 di San Marino Fixing i traslochi e i possibili disagi degli Uffici Lavoro e Industria e l'entrata di San Marino nella Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo.

 

Su questo numero:

 

- Editoriale: Tanti dubbi sulla Legge di Bilancio

 

- ANIS: "Con questa finanziaria la crescita non è affatto certa"

 

- Il sistema che minimizza gli errori degli operatori

 

- Fitch conferma "BBB-" il rating di San Marino

 

- "L'esterometro non esaurirà gli obblighi"

 

- La rivoluzione del printing: si può stampare e riutilizzare

 

- Pernottare nel centro storico tra i petali dei fiori

 

- La "b-Arca" dell'arte novecentesca

 

- Il nuovo mulino a pietra: Lorenzo Canini, Laura Luna Serrandrei e Cristian Lancioli

 

Questo e tanto altro ancora su San Marino Fixing numero 45, in edicola da venerdì 7 dicembre. Buona lettura.