Fixing n. 24: 19 giugno 2009
PDF Stampa
Venerdì 19 Giugno 2009

sommario

I sindacati puntano i piedi per avere aumenti salariali malgrado la crisi, per le associazioni di categoria (ANIS in primis) servono misure per salvaguardare i posti di lavoro e per aumentare la competitività. Il nodo della questione è diventato quello degli orari di lavoro: la proposta del Governo prevede ulteriori 12 ore di flessibilità, di cui metà potranno essere decise dal datore di lavoro e l’altra metà dal dipendente. Intanto negli USA Obama prepara la riforma della finanza, a Rimini scocca l’ora Ikea e sul Titano si lavora al perfezionamento della legge sulle lavoratrici gestanti.