Banca di San Marino, “Talenti dei Castelli” 2017: Ilaria Donini
PDF Stampa
Giovedì 21 Dicembre 2017

TdC-Donini

 

Un esempio di costanza, di grande tenacità. Ilaria Donini - abbinata al Castello di Montegiardino - lo scorso anno si era iscritta a "I Talenti dei Castelli" ma non è riuscita ad approdare alla finale. Non si è demoralizzata, anzi: ha lavorato sodo, ha proposto un nuovo "spettacolo" e... è stata selezionata. "Nel 2016 mi presentai con un pezzo 'acrobatico' eseguito in coppia. Quest'anno ci ho riprovato, ed è andata decisamente meglio".

Sammarinese, 24 anni, insegnante di ginnastica, Ilaria descrive con queste parole la disciplina che l'ha portata a giocarsi, il 24 dicembre, la corona 2017: "E' una specie di danza sospesa in aria. Sarò avvolta da un tessuto, e assieme creerò una serie di quadri".

L'ispirazione arriva da lontano. "Quando ero piccola amavo molto il circo. Ricordo che guardavo gli artisti con grande meraviglia". Nel tempo ha scoperto che a Riccione c'era una scuola specializzata nella 'danza acrobatica' e si è iscritta.

"Vengo dalla ginnastica, una disciplina che mi ha dato una buona preparazione". Si allena due volte alla settimana e allo shopping preferisce "lo sport".