Il Decreto che disciplina le modalità per i controlli sui biocidi
PDF Stampa
Venerdì 22 Dicembre 2017

 

E' quasi tutta incentrata sui biocidi, la newsletter numero 10/2017 del Centro REACH. In Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (GURI n. 257 del 3/11/2017) difatti è stato pubblicato il Decreto 10 ottobre 2017 del Ministero della Salute che disciplina le modalità con cui le Autorità Competenti effettueranno i controlli sui biocidi immessi sul mercato, secondo quanto previsto dall'articolo 65 del Regolamento Biocidi. Il Decreto è entrato in vigore il 4 novembre 2017.

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea (GUUE L301 del 17/11/2017) invece il Regolamento Delegato (UE) 2017/2100 che stabilisce i criteri scientifici per la determinazione delle proprietà di interferenza con il sistema endocrino in applicazione del Regolamento Biocidi. Il Regolamento è entrato in vigore il 7 dicembre 2017 e si applicherà a decorrere dal 7 giugno 2018, fatto salvo per le procedure per le quali il Comitato permanente sui Biocidi si dovesse esprimere diversamente entro il 7 giugno 2018.

Sempre in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea (GUUE L295 del 14/11/2017) poi le rettifiche dei Regolamenti di rinnovo dell'approvazione dei seguenti principi attivi per il PT 14 che erano stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L194 del 26 luglio 2017. Per warfarin, clorofacinone, cumatetralil, difenacum, bromadiolone, brodifacoum, difetialone e flocoumafen la modifica riguarda le tabelle degli allegati alle colonne "Condizioni specifiche". In particolare, la dicitura "I prodotti devono contenere un agente repellente e un colorante" è sostituita dalla dicitura "I prodotti devono contenere un agente repulsivo e un colorante".

Novità anche per difenacum, bromadiolone, brodifacoum, difetialone e flocoumafen. La modifica riguarda la dicitura "Oltre alle condizioni generali, le autorizzazioni dei biocidi destinati a essere usati da utilizzatori professionali sono soggette alle condizioni di seguito elencate" presente nelle tabelle degli allegati alle colonne "Condizioni specifiche" che è sostituita con la dicitura "Oltre alle condizioni generali, le autorizzazioni dei biocidi destinati a essere usati da utilizzatori professionali formati sono soggette alle condizioni di seguito elencate".

www.centroreach.it