San Marino, “Innovare la formazione per creare innovazione”
PDF Stampa
Venerdì 06 Aprile 2018

camera di commercio formazione innovazione

 

di Daniele Bartolucci

 

"Innovare la formazione per creare innovazione", questo il titolo-invito dell'edizione 2018 dell'evento formativo organizzato da Camera di Commercio di San Marino con il patrocinio della Segreteria di Stato Industria, Artigianato, Commercio, Lavoro, Cooperazione, Telecomunicazioni, delle associazioni di categoria Anis, Osla, Unas, Usc, Usot, oltre che di San Marino Innovation. Un evento (12 aprile dalle 10 alle 15:30, Palace Hotel) esso stesso innovativo, come hanno spiegato il Prof. Renato Di Nubila e il Direttore della Camera di Commercio Massimo Ghiotti, a partire dal format, che vedrà l'attivazione di diversi gruppi di lavoro su specifici tematiche, ma anche momenti di confronto e incontro tra gli stessi, "come fosse un'azienda strutturata".

"Abbiamo pensato ad un evento innovativo con un nuovo format", conferma il Direttore Ghiotti, "anche logisticamente, un grande open space dove le persone partecipano ai vari gruppi di lavoro. Come Camera di Commercio siamo convinti che per innovare e innovarsi si debba investire in un nuovo modo di fare formazione attraverso l'Open Innovation". "Abbiamo preso alla lettera la parola innovazione", gli fa eco il Prof. Di Nubila, "e abbiamo innovato anche la formazione. Fare innovazione oggi significa anche investire nelle persone, perché queste poi possano permettere alle aziende di competere. Da qui il concetto che fare innovazione non sia una moda, ma un'esigenza: occorre investire su un'idea, ma anche sulle persone e quindi formarle, perché questa venga realizzata".

Il programma si articolerà in tre parti. La prima in cui verrà illustrato ai partecipanti la tematica dell'evento e le attività che verranno svolte all'interno dei singoli gruppi; una seconda parte, che vedrà invece singoli gruppi di lavoro suddivisi in base a diverse tematiche riguardanti la formazione. In questa fase, i relatori, ognuno dei quali esperto nel proprio campo di competenza, condivideranno con i partecipanti argomenti di estrema attualità legati al mondo della formazione aziendale. L'ultima parte invece sarà caratterizzata da una tavola rotonda con tutti i relatori ed i partecipanti dei singoli gruppi di lavoro, nella quale verranno esposti i risultati emersi dai gruppi di lavoro stessi.

"Siamo molto contenti di poter partecipare a questo convegno con un format differente e ben studiato", ha spiegato il Segretario Particolare al lavoro, Stefano Ciacci. "Il titolo dell'incontro racchiude due parole importanti: innovazione e formazione. L'innovazione deve essere calata, compresa e metabolizzata da tutti, aziende, lavoratori e persone comprese. Questo è possibile solo generando un senso di sicurezza, rimuovendo gli ostacoli al cambiamento e facendo crescere la consapevolezza che tutti abbiamo un ruolo in questo "nuovo mondo". La formazione invece è strategica per il futuro di San Marino, credo che investire nel capitale umano sia un modo concreto per finanziare l'innovazione. Noi alla formazione crediamo molto. Questo convegno sarà un'occasione importante anche da parte nostra per ascoltare e prendere spunto per le politiche future da attuare".

Per partecipare all'evento occorre registrarsi sul sito della Camera di Commercio di San Marino (www.cc.sm) nella sezione dedicata. "Contiamo di replicare il numero di partecipanti dell'anno scorso", ha annunciato Ghiotti in chiusura di presentazione, "tenendo conto che vorremmo avere circa 15 partecipanti per gruppo, prevediamo di avere oltre un centinaio di iscritti anche quest'anno".