Il gres porcellanato ora entra nelle cucine
PDF Stampa
Mercoledì 25 Settembre 2019

Del Conca Bloom Ambienti Cersaie 2019 def lancio

 

Immancabile l'appuntamento per il Gruppo Del Conca a Cersaie 2019 (lun. 23 set 2019 – ven. 27 set 2019) per presentare a tutta la clientela e al mondo dell'interior design le novità in linea con le ultimissime tendenze dell'home decor ma anche per festeggiare il fantastico traguardo dei 40 anni di Ceramica del Conca Spa.

 

LA STORIA DEL GRUPPO


Fondata nel 1979 ad opera di Secondo Enzo Mularoni, per tutti Cino, e suo figlio Enzo Donald, Ceramica del Conca si appresta quest'anno a celebrare i suoi primi 40 anni. Il Gruppo oggi conta ben quattro brand: Del Conca, Pastorelli, Faetano e Del Conca USA. Quattro stabilimenti produttivi distribuiti fra Italia, San Marino e Stati Uniti e una capacità produttiva di venti milioni di mq annui. Per celebrare questo traguardo, il Gruppo ha deciso di rinnovarsi ancora concentrandosi sulla riconoscibilità dei brand e su di un nuovo concept espositivo, che punta ad emozionare il visitatore accompagnandolo in un percorso fra il sogno e il design, circondandolo di stile e armonia senza mai dimenticare la valenza decorativa delle superfici ceramiche. L'occasione giusta per presentarsi con questa veste rinnovata non poteva che essere il Cersaie.

 

LO STAND A CERSAIE 2019

 

Lo stand, mettendo in scena diversi racconti e mostrando al meglio l'intera offerta dell'azienda, permette al visitatore di entrare appieno nel mondo Del Conca: si parte da "Del Conca House", un ambiente ricco di glamour dove l'eleganza e la cura del particolare non passeranno inosservati per arrivare agli spazi di Faetano e Pastorelli dove tradizione e moda saranno protagonisti.

 

IL GRES IN CUCINA


Il Gruppo, realtà dinamica e sempre pronta ad esplorare nuovi approcci al mercato, ha deciso di cogliere l'occasione del Salone Internazionale della Ceramica per affrontare anche una nuova sfida del settore: un rinnovato ruolo del gres porcellanato, da finitura d'interni a complemento d'arredo.

Aumentano infatti le richieste di tavoli, dispense, piani cottura, lavelli realizzati su misura con le lastre in ceramica. Il total look sta conquistando professionisti e consumatori. In occasione di Cersaie 2019 ci saranno all'interno di Del Conca House alcuni esempi di queste realizzazioni: "La cucina, da sempre il centro vitale della casa, è realizzata con la collezione di lastre Boutique in collaborazione con Febal Casa – racconta Davide Mularoni, Presidente di Ceramica del Conca, l'azienda principale del Gruppo -. Una soluzione monolitica con superfici omogenee e continue tra le parti verticali e orizzontali". Fra l'altro, questo spazio sarà il luogo in cui, martedì 24 settembre alle ore 14, Alessandro Borghese, celebrity chef di fama internazionale e testimonial Beko, si cimenterà in un fantastico e imperdibile live cooking... nasceranno piatti che cattureranno lo sguardo di molti e l'olfatto di tutti.

 

FEBAL CASA E BEKO


Protagonista assoluta dell'evento sarà proprio la cucina firmata Febal Casa, attrezzata con elettrodomestici Beko e interamente rivestita, dai piani di lavoro alle ante, con le grandi lastre Del Conca in gres porcellanato, collezione Boutique. Una cucina nata da una sinergia vincente tra eccellenze italiane la cui vicinanza territoriale ha portato a questa importante iniziativa di co-marketing.

 

LE ALTRE NOVITÀ

 

All'interno dello stand sarà possibile vedere tutte le nuove collezioni del Gruppo: dall'effetto legno Teak di "Burma", al marmo di ispirazione industriale di "Timeline", passando per il decoro "Bloom" creato ad hoc per conferire maggiore personalità alla collezione "Boutique".

Ma non solo: "Calacatta Oro" ripropone fedelmente uno dei marmi più pregiati di Carrara e va ad arricchire la gamma di marmi bianchi della collezione Boutique. Inoltre, per chi vuole uscire dagli schemi e realizzare ambienti dalla forte personalità, il Gruppo propone "Onice fantastico": una collezione che riproduce un "onice" messicano chiamato "rosso fantastico" e "rosso inferno" proprio per la sua base rossastra arricchita da venature trasversali color panna, marrone, crema, nocciola e verde acqua.