La centralità di Google nella strategia di marketing
PDF Stampa
Martedì 08 Ottobre 2019

 

di Sandro Menin

 

Tra le opportunità di visibilità che fornisce il web, troviamo sicuramente i motori di ricerca. In questo campo è Google a farla da padrone, insieme a qualche altro piccolo competitor come Bing di casa Microsoft.

L'importanza dei motori di ricerca Quando un utente cerca informazioni, prodotti, servizi, etc. si affida nella quasi totalità dei casi ai motori di ricerca. Essere quindi presenti tra i primi risultati di ricerca con il proprio sito web è assolutamente fondamentale per qualsiasi strategia commerciale.

Tale posizionamento vantaggioso si può attuare in 2 principali modi: attuando una strategia SEO (Search Engine Optimization) oppure attivando campagne PPC (Pay per Click). Queste tecniche rappresentano ancora oggi una delle principali fonti di traffico per ogni sito web e, pertanto, opportunità di visibilità fondamentale per ogni azienda.

Strategia SEO Amo spesso definirlo "il più vecchio mestiere del web", dato che l'avvento dei motori di ricerca ha scatenato le prime occasioni di marketing digitale per le aziende. Attuare una strategia SEO significa disporre fondamentalmente di professionisti in grado di eseguire correttamente una serie di ottimizzazioni sul sito web e di modificarle costantemente a seconda di quelli che sono gli aggiornamenti imposti dagli algoritmi dei motori di ricerca. Tra queste tecniche troviamo sicuramente l'implementazione di contenuti testuali sempre aggiornati e basati su set di parole chiave interessanti per il proprio business, l'ottimizzazione del codice del sito e di molti parametri collegati ad esso (es. velocità, usabilità, etc.), la link building che consente di inserire link al proprio sito all'interno di altri siti web più o meno autorevoli. Non solo, un professionista sarà in grado di indicarvi la strada migliore per ottenere risultati tangibili considerando tempi medio-lunghi per poterne apprezzare i primi effetti.

Campagne PPC Esiste anche una "strada a pagamento" per essere più visibili sui motori di ricerca. Questo è possibile attraverso la creazione di annunci specifici che vengono posizionati il più in alto possibile nei risultati di ricerca a seconda del budget disponibile e delle parole chiave acquistate. In questo modo, quando l'utente cercherà tali parole chiave, vedrà l'annuncio tra i primi risultati. Improvvisarsi specialisti dell'advertising online nell'attuare una strategia di advertising basata sul PPC, può mettere a rischio il budget giornaliero investito, vanificando ogni sforzo economico fatto dall'azienda. Viceversa, grazie alla consulenza di un esperto, è possibile pianificare al meglio le campagne pubblicitarie, le parole chiave da acquistare e le pagine che l'utente vedrà dopo aver cliccato sull'annuncio; ottimizzare la spesa confidando in una corretta impostazione e ottimizzazione di tutti i parametri.

Queste considerazioni ci indicano che non sempre l'affascinante strada dei Social è la più opportuna per la propria strategia e che l'individuazione degli strumenti corretti per il proprio business è alla base di ogni piano di marketing digitale.