Con San Marino RTV si apre la bella stagione (televisiva)
PDF Stampa
Giovedì 03 Ottobre 2019

RTV piccola

 

di Alessandro Carli

 

Attorno a tre parole precise - riorganizzazione, sperimentazione e investimento – ruota il futuro di San Marino RTV. Nei giorni scorsi la televisione di Stato ha presentato, all'interno del Centro Congressi Kursaal il nuovo palinsesto 2019-2020, caratterizzato da una nuova governance – si è insediato un nuovo consiglio d'amministrazione - e da uno sguardo sull'attualità politica del Paese, con una Maggioranza che sta chiudendo il proprio impegno a Palazzo Pubblico.

Ma il gala è stata anche l'occasione per fare il punto sullo stato dell'arte delle trattative con la vicina Italia sulle frequenze, una partita su cui sia il Segretario di Stato agli Affari Esteri Nicola Renzi (intervenuto con un messaggio video) che il Presidente ERAS Andrea Zafferani hanno assicurato l'impegno a risolvere la trattativa.

Parterre du roi, sabato 21 settembre: oltre agli Eccellentissimi Capitani Reggenti Nicola Selva e Michele Muratori in sala anche l'ex cestista Ario Costa, l'ex calciatore Eraldo Pecci, il giornalista e conduttore televisivo italiano Amedeo Goria, attenti – assieme agli altri ospiti - le parole dei due conduttori della serata, David Riondino e Dario Vergassola, e gli interventi del Direttore Generale di San Marino RTV Carlo Romeo.

 

I PROGRAMMI TRA CONFERME E NEW ENTRY


A prendersi la scena, naturalmente, la programmazione dell'emittente televisiva e radiofonica del Monte Titano che alterna conferme e novità.

Per quanto riguarda lo sport, nella prima categoria rientra la partnership con la pallacanestro marchigiana (anche quest'anno verranno trasmesse le partite della Carpegna Basket Pesaro) mentre nella seconda, anche sulla scia del successo delle partite della nazionale di calcio femminile italiana – sono state lanciate le telecronache delle partite della San Marino Academy, la squadra del Titano che partecipa al campionato di calcio serie B femminile.

Gli spettatori – sono 11 mila i sammarinesi che ogni giorno si sintonizzano sui canali di San Marino RTV a cui vanno aggiunti circa 110 mila italiani – potranno "salire" con gli occhi a bordo della nave più bella del mondo, la "Amerigo Vespucci", ma anche ascoltare le preziose parole di Monsignor Andrea Turazzi, Vescovo di San Marino-Montefeltro.

Altra novità, le "pillole di Quark", la storica trasmissione condotta da Piero Angela. Il 14 ottobre si torna indietro di 60 anni: verrà messo in onda la pellicola in bianco e nero che il sammarinese Francesco "Chino" Burgagni ha registrato nell'ottobre del 1957 e che ha "fermato" per sempre i "fatti di Rovereta" del 1957.

Confermato anche "Generazione Z", il programma a cura di Sonia Grassi dedicato ai giovanissimi e alle loro riflessioni sulla stretta attualità mentre tra le new entry si segnalano la collaborazione con "3B Meteo" – il celebre sito sarà impegnato a dare le previsioni del tempo della Repubblica – e il programma "Passioni", un focus sugli hobby delle persone.