Innovazione: ecco i 15 finalisti di “Nuove Idee Nuove Imprese”
PDF Stampa
Mercoledì 16 Ottobre 2019

Nuove Idee Nuove Imprese

 

Sono 15 le idee d'impresa selezionate per accedere alla fase finale di Nuove Idee Nuove Imprese. Si tratta di un numero più alto rispetto alle altre edizioni, grazie sia alla crescita delle domande iniziali – ben 100 – e 49 progetti d'impresa presentati.

Continua, intanto, a ritmo sostenuto il calendario delle attività formative della business plan competition 2019 promossa dall'Associazione Nuove Idee Nuove Imprese con il secondo corso di formazione rivolto alle 15 team in gara che a fine settembre sono state selezionati dal Comitato Tecnico Scientifico.

Di particolare rilievo sono i due seminari formativi tenuti da Deloitte. Il primo si è svolto martedì 1 ottobre con la lezione di Carlo Dadati su "Come creare un pitch di successo per la startup". L'Innovation Advisor di Deloitte & Touche ha avviato il programma spiegando ai partecipanti come si organizza una efficace presentazione della propria attività, puntando sulla concretezza e l'efficacia del business dell'impresa messa a punto. Proprio la qualità della formazione determina il successo della business plan competition. Ora le 15 idee innovative d'impresa hanno avviato un calendario di nove ulteriori appuntamenti che culminerà il 25 novembre con la consegna del business plan.

Il 9 dicembre, alla sede della Camera di Commercio della Romagna di Forlì si svolgerà l'evento finale che proclamerà i primi tre classificati che si aggiudicheranno un montepremi di 24.000 euro (19.000 ai primi tre, 5.000 alla migliore idea d'impresa da un team tutto femminile) e l'iscrizione gratuita per due anni a Confindustria Romagna o all'Associazione Nazionale Industria San Marino.

Ulteriore novità 2019: in palio il "Premio Cesenalab", ovvero un percorso di accelerazione di 6 mesi presso la sede cesenate. Tanti i servizi offerti dall'incubatore: una sede ad accesso 24 ore su 24, un Business Angel, la formazione on demand su temi legali, tecnologici ed amministrativi, assistenza legale e commerciale, agevolazione di contatti con gruppi di ricerca universitari, incontri e contatti con il mondo industriale e della finanza. Anche quest'anno, oltre ai premi in palio, il Gruppo Crédit Agricole valuterà la messa a disposizione dei progetti d'impresa più interessanti, la propria gamma di finanziamenti e prodotti a condizioni concorrenziali.

Due le novità dell'edizione 2019: l'attenzione all'imprenditorialità femminile con un contributo economico alle migliori startup promosse e composte da sole donne da Soroptimist International Club Rimini; la possibilità per i progetti vincitori di insediare la futura società anche nella provincia di Forlì-Cesena, oltre che a Rimini e San Marino.

Nuove Idee Nuove Imprese ha formato alla cultura imprenditoriale 3.883 partecipanti, 1.363 le idee di business presentate alle giurie e 90 è il numero di aziende nate dalla competizione (di cui 60 attive). In 17 anni Nuove Idee Nuove Imprese ha distribuito ai team vincitori 576.000 euro di premi e ha fatto crescere aziende di ogni settore.

La business plan competition è promossa da: Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, SUMS Società Unione Mutuo Soccorso della Repubblica di San Marino, Confindustria Romagna, Uni.Rimini SpA – Società Consortile per l'Università nel riminese, Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio della Repubblica di San Marino, Associazione Nazionale Industria San Marino, Università degli Studi della Repubblica di San Marino, San Marino Innovation.

Il Concorso si avvale anche del contributo economico e del sostegno didattico e tecnico-scientifico di Deloitte & Touche SpA ed è organizzata in collaborazione con il Campus di Rimini e Innovation Square.

Il Soroptimist International Club Rimini al fine di promuovere e sostenere l'imprenditorialità femminile soprattutto in ambito locale, mette a disposizione un contributo economico e proprie risorse e competenze a titolo gratuito in favore di startup promosse e composte da sole donne.

Nuove Idee Nuove Imprese ha il Patrocinio del Comune di Rimini e della Segreteria di Stato per l'Industria della Repubblica di San Marino.