San Marino, la Corporate Run riparte dal “Giro del Monte”
PDF Stampa
Martedì 04 Agosto 2020

giro del monte

 

di Daniele Bartolucci

 

Sarà un "settembre di corsa". Dopo che la Dorna ha ufficializzato la doppia tappa della MotoGp a Misano (il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini il 13, quello della Regione Emilia Romagna e della Riviera di Rimini il 20), anche la Track & Field ha confermato i due eventi stagionali: il classico appuntamento con Il Giro del Monte, che quest'anno si correrà sabato 5 settembre, e la nuova San Marino Ekiden Marathon domenica 27 settembre. Entrambi gli eventi daranno la possibilità di partecipare come agonisti, ma anche come amatori (in particolare il Giro del Monte, ormai considerato una grande festa di sport per tutta la famiglia) e soprattutto come gruppi, con l'ulteriore specifica dei team Corporate, le "squadre" di colleghi della stessa azienda.

"Si tratta", spiega il Presidente dell'associazione Track & Field, Samuele Guiducci, "di un programma ridotto a soli due eventi, rispetto alla nostra consueta programmazione che ne prevedeva un numero maggiore, a causa dell'emergenza sanitaria che ha bloccato di fatto ogni attività sportiva per diversi mesi. Ma non potevamo lasciare questo 2020 così difficile senza l'allegria che i nostri eventi hanno sempre portato a San Marino". Allegria che sarà come sempre protagonista del Giro del Monte, si può immaginare: "Il Giro, nato come tutti sanno da una semplice scommessa tanti anni fa, è diventato un evento sportivo a tutti gli effetti, a cui abbiamo cercato, ad ogni edizione, di aggiungere alcuni particolari per renderlo anche un evento conviviale, per tutta la famiglia e per tutta San Marino. Quest'anno il format sarà un po' differente, ma non per questo di minore effetto, anzi. Grazie alla sinergia con lo SMIAF, che si svolgerà proprio nel weekend del 4-6 settembre, avremo una scenografia incredibile, con funamboli ed equilibristi in tutto il centro storico, oltre a un programma di eventi musicali e street food che ci permetterà, al sabato sera, di rendere piacevole la permanenza di tutti gli atleti, amici e parenti intervenuti, senza creare ulteriori assembramenti in un unico luogo".

L'altro evento, invece, è una novità assoluta a San Marino: "Si tratta di una particolare maratona a squadre, nata in Giappone, dove partecipano migliaia di persone ad ogni evento, con le più grandi multinazionali che sponsorizzano squadre e singoli atleti. La formula Ekiden, infatti, prevede che la distanza classica dei 42,195 metri venga frazionata in diverse staffette, ma non di uguale lunghezza, dando modo alle squadre di scegliere i più veloci per le frazioni più corte e i più resistenti per quelle più lunghe. E' una tipologia di gara che sta prendendo piede anche in Europa e siamo orgogliosi di portarla per la prima volta anche a San Marino. L'auspicio è che richiami anche atleti dal circondario, in un momento dove per noi sportivi i calendari sono purtroppo vuoti di eventi organizzati. A San Marino, e vorrei ringraziare per questo istituzioni e autorità, siamo comunque riusciti a concretizzare questi eventi, aumentando tutti i presidi di sicurezza sul tracciato e non solo, prevedendo ad esempio la partenza a batterie".

Come detto, entrambe le gare faranno parte del programma Corporate Run organizzato dalla Track & Field, che per prima ha creduto in questa formula di competizioni sportive dedicate alle aziende: un ottimo strumento di team building, che negli anni ha raccolto l'adesione di tantissime imprese sammarinesi (San Marino Fixing, per il quarto anno, sarà media partner del programma). Anche quest'anno, quindi, ci sarà l'occasione di "fare squadra" e divertirsi assieme.