Motori e imprese: il Colorificio Sammarinese in “pole” sui circuiti
PDF Stampa
Giovedì 01 Ottobre 2020

IMG-20200903-WA0015 

 

di Daniele Bartolucci

 

La pittura per tracciati sportivi Samoline - firmata Colsam – omologata FIA e FIM è utilizzata per dipingere cordoli e vie di fuga dei circuiti sportivi di tutto il mondo. Per il Segretario all'Industria Fabio Righi "è la conferma di un'eccellenza sammarinese. Le due recenti prove del Moto GP a Misano, hanno rappresentato per San Marino un doppio motivo d'orgoglio. Mentre in pista i piloti si contendevano il podio, ai bordi del circuito un'azienda sammarinese garantiva loro tutti i requisiti di sicurezza. Grazie ai prodotti della linea all'acqua antislip Samoline, progettata per i circuiti sportivi, Colsam è ufficialmente la prima azienda al mondo omologata FIA e FIM".

Dalla Segreteria ricordano inoltre che "dal 2021, tutte le gare FIA (Fédération Internationale de l'Automobil) e FIM (Fédération Internationale de Motocyclisme), dovranno utilizzare solo pitture omologate per garantire lo stesso grip in ogni condizione di gara, su terreno asciutto come su bagnato". Samoline, frutto del costante lavoro di sperimentazione e ricerca che da sempre persegue l'azienda del Titano, dalle prestazioni sicure e altamente performanti, aderisce ai nuovi standard e risponde ai criteri di sicurezza definiti dalle due federazioni per tutti i circuiti di Moto GP, Superbike, Endurance e Formula 1".