San Marino Fixing nr. 40 in edicola: tempo di finanziarie, l’Italia parte, il Titano no
PDF Stampa
Giovedì 19 Novembre 2020

 

San Marino Fixing numero 40 è in edicola da venerdì 20 novembre a 1,50 euro. In prima piano l'economia: tempo di finanziarie, l'Italia parte, il Monte Titano no. Il premier Giuseppe Conte punta su incentivi, nuovi ristori e cassa integrazione gratuita fino a marzo '21. San Marino attende invece bond e Legge.

All'interno di questo numero ampio spazio all'attualità, al mondo delle imprese, della finanza, della green economy e delle leggi.

San Marino recepisce la zona "arancione". Il Congresso di Stato interviene sulle nuove restrizioni dell'Emilia-Romagna. Nessun spostamento tra i territori se non per comprovati motivi.

Notifiche rifiuti aperte 12 mesi quindi anche a cavallo d'anno. Su sollecito di ANIS, sbloccata la questione tra UOGA e Dipartimento Prevenzione. Stefano Canti (Territorio): "Stabiliti i criteri in via transitoria, in attesa del nuovo Regolamento".

Il patrimonio dei Fondi Comuni è di 196 milioni di euro. Al 30 giugno 2020 Banca Centrale di San Marino ne ha "contati" 12. Invariato rispetto al primo trimestre il numero dei soggetti autorizzati: 13.

Ecco gli obblighi dichiarativi per i beni detenuti all'estero. Il Decreto 199/2020 norma le attività patrimoniali e finanziarie e le quote societarie. Repubblica di San Marino: le applicazioni sono valide a partire dal periodo d'imposta 2020.

Cogenerazione: l'Italia investe, San Marino continua a vietarla. Il nuovo impianto di Sibeg Coca-Cola in Sicilia: -45% di energia elettrica consumata. Minore impatto ambientale e costi abbattuti, ma sul Titano manca la norma per le industrie.

IAM srl: nuovo servizio per essere sempre più vicini ai clienti. Mirkare Manzi: "Forniremo noi l'assistenza tecnica per differenziare correttamente i rifiuti. L'obiettivo è ottimizzare l'intera filiera, per poter abbattere anche i costi della gestione".

San Marino, è Serravalle il Castello con più imprese. UPECEDS: su un totale di 4.948 realtà (al 30 settembre), oltre 2.300 si trovano lì. Aziende per "fasce di dipendenti": solo le attività manifatturiere superano quota "100".

Per i defibrillatori extra ospedalieri c'è la Legge. Così si riducono i tempi di intervento in caso di arresto cardiaco. L'abilitazione all'uso dei DAE è rilasciata a seguito dei corsi di formazione.

Completano il numero 40 di San Marino Fixing la rubrica di Radio 24 Il Sole 24 Ore e l'analisi di Enrico Gaudenzi: Business Plan, scelta sostenibile?

"Se devono compensare le imprese" è il titolo dell'editoriale di questa settimana, a firma del direttore Daniele Bartolucci.

Questo e tanto altro su San Marino Fixing, in edicola da venerdì 20 novembre a 1,50 euro. Buona lettura.

 

partenza