Banca di San Marino, il caldo abbraccio per le feste di Natale
PDF Stampa
Lunedì 07 Dicembre 2020

BSM

 

di Alessandro Carli

 

"Il cambiamento non cambia la tradizione, la rafforza". Il pensiero di Igor Stravinskij trova una nuova declinazione nell'idea che ha avuto Banca di San Marino per il periodo delle festività natalizie di quest'anno: la tradizionale "tombola" difatti lascerà il posto alla lotteria di Natale BSM.

Il consigliere Jessica Gasperoni entra nelle pieghe del progetto. "Mai come quest'anno le persone hanno bisogno di coccole e di abbracci. Come può una banca darti questo calore, questo abbraccio in un periodo che impone il distanziamento sociale a causa del Covid-19? Banca di San Marino lavora per le persone. Così è nata l'idea della lotteria: un momento di 'festa' e di vicinanza alle famiglie, ma anche un momento di sicurezza e conforto. BSM c'è, ed è sempre pronta a stare vicino a chi ha bisogno, anche per portare un sorriso e donare buon umore. Gli ostacoli nella vita sono tanti ma chi è forte trova le soluzioni e abbraccia i cambiamenti. Chi è forte resiste e va avanti".

Ma se il fil rouge è sempre lo stesso - quello che si lega alle tradizioni delle famiglie che per loro necessità fondarono nel 1920 la Cassa Rurale di Faetano - nuovo è il modo per fare festa con i sammarinesi. Quest'anno BSM ha deciso di rinnovare completamente il format. In che modo? Innanzitutto più persone avranno la possibilità di vincere. Sono state infatti ideate due lotterie differenti, una dedicata agli adulti e una ai più piccoli ed è stata rinnovata la scelta per le vincite che saranno ben 20: tutti i premi delle lotterie saranno accreditati sulla nuova carta "MC Click".

I residenti già clienti BSM, non dovranno preoccuparsi di ritirare le loro cartelle, perché le riceveranno comodamente a casa, ma se lo desiderano, potranno, insieme ai residenti non clienti, acquistare ulteriori cartelle in tutte le nostre filiali distribuite sul territorio.

Da quest'anno, sarà inoltre possibile acquistarle anche online: rimanendo a casa, basterà accedere al sito www.bsm.sm e procedere con l'acquisto. La finestra temporale di vendita prevista, sia in filiale che online, va dal 30 novembre al 17 dicembre.

Nonostante la pandemia quindi Banca di San Marino non ha voluto comunque mancare all'appuntamento "festoso" a cavallo tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021, proprio nell'anno che consolida il centenario della sua fondazione.

Già, perché la lotteria, come detto, si sdoppia: quella dedicata agli adulti si terrà la sera del 24 dicembre mentre quella per i più giovani il 6 gennaio. Aumentano in maniera quasi esponenziale il numero dei premi: se la tombola faceva felice una o due persone al massimo, il "nuovo e tradizionale" gioco prevede ben 10 premi a categoria.

Detto che il costo di un biglietto è di 2 euro, mentre con 5 euro se ne potranno avere 3, il Presidente Francesca Mularoni spiega che "tutto il ricavato sarà devoluto all'Associazione Oncologica Sammarinese, una realtà molto importante per il nostro Paese e che vede il suo principale impegno nel servizio domiciliare".

Un doppio evento, quello della lotteria, aperto a tutti i sammarinesi. BSM, nell'anno del centenario, guarda sempre più al futuro e ai giovani. Lo testimonia la lotteria dedicata agli under 18 ma non solo: a loro sono dedicati parte dell'impegno di BSM che si traduce in prodotti "su misura", in grado cioè di "incontrare" le singole esigenze e i bisogni. Senza per questo "dimenticare" i clienti più grandi. Un istituto che ha radici ben piantate nel territorio, come evidenzia il Presidente Francesca Mularoni: "Ad oggi Banca di San Marino ha circa il 25% del mercato di raccolta dell'intero sistema. L'80% della clientela inoltre è residente nella Repubblica". Una banca del territorio e per il territorio. E per testimoniare la propria vicinanza e un senso di profonda appartenenza al Paese, Banca di San Marino sarà main sponsor de "Il Natale delle Meraviglie" 2020-2021.

 

I PREMI IN PALIO


Per la lotteria dedicata agli adulti, quella del 24 dicembre, i premi vanno da 2 mila euro (al primo; sono invece 1.000 al secondo) e poi a scalare sino a 50 euro per chi "arriva" settimo, ottavo, nono o decimo. Quelli della lotteria ragazzi invece avranno tutti lo stesso importo: 100 euro, sempre accreditati su carta "MC Click", aperta al genitore (preventivamente individuato nel nucleo familiare). Entrambe le estrazioni saranno trasmesse su San Marino RTV dalle ore 20.05 in poi. I numeri dei biglietti "fortunati" saranno pubblicati sul sito di BSM e sui canali social.