Kyenge a Radio24: “Iwobi? Non basta un senatore nero per dire che la Lega non sia più razzista”
PDF Stampa
Giovedì 08 Marzo 2018

"Io faccio i complimenti a Tony Iwobi per la sua elezione. Credo che questo gli vada riconosciuto. Però non basta eleggere un senatore nero per dire che la Lega non sia più razzista". Così l'europarlamentare Cécile Kyenge, ai microfoni de I Funamboli su Radio 24, commenta l'elezione a senatore del leghista Tony Iwobi.

La polemica con Balotelli? "Secondo me è stato un po' mal interpretato- continua la Kyenge - Balotelli non ha attaccato il senatore Iwobi, ma si è indignato per la contraddizione di vedere Iwobi e Salvini che inneggiavano all'esclusione, indossando una maglietta con il messaggio 'Stop all'invasione'. Io adoro e ammiro Balotelli che ha fatto egregiamente il suo lavoro dentro e fuori il campo".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online