Giovanni Toti a Radio 24: “Nel governo Forza Italia non deve avere nessun Ministro”
Stampa
Giovedì 10 Maggio 2018

"Berlusconi e Forza Italia in questo governo non metteranno ministri. Ritengo che Forza Italia non debba strutturalmente partecipare a questo governo". Lo dice a 24Mattino di Luca Telese e Oscar Giannino Giovanni Toti, presidente della regione Liguria che, poi, aggiunge: "Non so quali ministri la Lega e i Cinque Stelle stiano scegliendo, certamente non saranno di Forza Italia. Se sceglieranno qualcuno sul mercato delle competenze che ha simpatie per Forza Italia non lo so, ma non è concordato".

 

"UN NOME PER PALAZZO CHIGI? NON DIAMO CONSIGLI. FORZA ITALIA STA SUGLI SPALTI"


"Io non partecipo al governo, sto in tribuna e valuto i giocatori in campo. Quindi non potete chiedermi un nome". Risponde così Giovanni Toti, presidente della regione Liguria, quando a 24Mattino su Radio 24 i conduttori Luca Telese e Oscar Giannino gli chiedono il nome di un favorito come presidente del Consiglio. "L'allenatore deciderà chi far entrare di volta in volta e l'allenatore supremo Mattarella darà l'incarico alla persona indicata dai partiti", continua Toti a Radio 24 che spiega, poi, l'ossimoro da lui stesso creato per descrivere la posizione di Forza Italia: "Niente applausi senza aver visto il copione, ma neppure ortaggi sulla scena senza aver prima visto come recitano gli attori".