Tennis, Vagnozzi a Radio 24: “Cecchinato ha più varietà di colpi di Thiem e Zverev”
PDF Stampa
Mercoledì 06 Giugno 2018

Simone Vagnozzi, allenatore personale di Marco Cecchinato, a Tutti Convocati su Radio 24: "La cosa che è cambiata principalmente è stata la sua attitudine al lavoro, praticamente è cambiato il modo di stare in campo durante gli allenamenti e quindi è riuscito a migliorarsi ancora di più nell'ultimo anno rispetto agli anni precedenti. Questo ha portato ad un miglioramento globale sia del servizio sia del rovescio sia della condizione atletica, quindi penso che sia questa la parte principale dove sono molto felice di aver influito con il mio lavoro. Marco usa una varietà di colpi molto interessante rispetto ai grandi colpitori che stanno emergendo adesso come Thiem e Zverev, ha caratteristiche diverse e penso che questa sia una sua dote che deve sfruttare a pieno".

 

"CECCHINATO ORA DEVE MIGLIORARE SU ALTRE SUPERFICI. VENERDÌ PUÒ FARE MALE A THIEM"


Simone Vagnozzi, allenatore personale di Marco Cecchinato, a Tutti Convocati su Radio 24 su Marco Cecchinato:"C'è sempre da migliorarsi, soprattutto bisognerà migliorare anche sulle altre superfici, però penso che Marco, come avete visto in questi giorni, sia un ragazzo che regge molto bene la pressione, altrimenti non avrebbe vinto un tie break con Djokovic come quello di ieri. Dove può arrivare? Lo scopriremo. Nella gara di venerdì con Thiem il problema è mettere in condizione Thiem di stare lontano dal campo, quindi significa prendere in mano il gioco, portarlo lontano per poi fare una smorzata o un back basso per farlo avvicinare alla rete. Saranno importanti i primi due colpi, il servizio e la risposta. Marco sta servendo bene in questi giorni dove ha giocato contro grandi risponditori come Djokovic e Goffin. Vediamo come sarà questa partita di venerdì e se Marco riuscirà a trovare delle soluzioni per dar fastidio all'austriaco".

 

"CECCHINATO RAGAZZO TIMIDO, DA BUON SICILIANO È LEGATISSIMO ALLA SUA FAMIGLIA"


Simone Vagnozzi, allenatore personale di Marco Cecchinato, a Tutti Convocati su Radio 24 su Marco Cecchinato: "Marco è un ragazzo timido però poi se inizia a conoscere bene le persone si apre, è un ragazzo simpatico e solare: Magari a vederlo da fuori sembrerebbe un po' chiuso, invece non lo è; da buon siciliano è un ragazzo legatissimo alla famiglia".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online