Venture Capital & Startup Summit: 400 partecipanti, 256 startup, 25 tavoli con investitori
PDF Stampa
Martedì 26 Giugno 2018

256 start up, 25 tavoli con investitori e 13 tavoli di centri tecnologici, 400 partecipanti alle tavole rotonde del mattino: numeri che testimoniano il successo della quarta edizione dell'Italian Venture Capital & Startup Summit organizzato oggi dal Sole 24 ORE e VentureUp - la piattaforma realizzata da Aifi in collaborazione con Fondo Italiano d'Investimento, Cdp, Invitalia, BonelliErede e KPMG.

Le startup costituiscono una risorsa di grande importanza per il nostro paese, come ha ricordato il direttore del Sole 24 Ore Guido Gentili in apertura del Summit, sottolineando che a fine 2017 le startup innovative erano 8.315 in crescita del 25% rispetto all'anno precedente e del 74% rispetto a due anni prima, con una presenza, nel solo comune di Milano, di 1.207 startup innovative, che rappresentano il 62% del totale delle startup lombarde e il 14% di tutte le startup italiane.

Numeri che si sono riconfermati nelle aree di provenienza delle imprese partecipanti agli incontri one to one con gli investitori organizzati nel pomeriggio al Summit: il 40% erano provenienti dalla Lombardia, l'11% dal Lazio 11%, l'8% dall'Emilia-Romagna, il 6% dal Veneto 6% e il 6% dal Piemonte.

In particolare a fare la parte del leone sul fronte settoriale è stato il mondo dell'ICT, con un 29% di imprese partecipanti, seguito da medicale e biotech (13%), alimentare (8%), beni di consumo (7%), e servizi finanziari (7%).

Come ha evidenziato il Presidente di AIFI Innocenzo Cipolletta, l'innovazione costituisce un motore essenziale per la crescita dell'economia e il venture capital è di grande importanza nel supportare le eccellenze italiane dell'imprenditoria e della ricerca. Su questo fronte AIFI gioca un ruolo di primo piano nella promozione della finanza alternativa e nel miglioramento dell'ecosistema del venture capital, ha sottolineato il Presidente Cipolletta riportando i risultati ottenuti dalla piattaforma VentureUp, che a giugno 2018, su 890 progetti registrati, ne ha approvati e pubblicati 235, attualmente in fase di valutazione da parte degli investitori.

Nel corso dell'evento è stato assegnato il premio "Social Impact Award" a Life Based Value per l'importante ruolo svolto dalla loro piattaforma digitale Maam - Maternity as a master nell'aiutare la crescita professionale dei neo genitori trasformando l'esperienza del congedo di maternità in un momento di sviluppo delle proprie competenze.

L'evento è stato organizzato da 24 ORE Live con AIFI ed il supporto di Audi, Mastercard, KPMG e STEFANIAMODE.COM.

In concomitanza con l'evento, da oggi 26 giugno è scaricabile gratuitamente dal sito del Sole 24 Ore www.ilsole24ore.com l'ebook "CAPITANI OLTRAGGIOSI. Storie ribelli di Startupper italiani" che raccoglie la visione di innovazione e di imprenditoria del futuro di dieci startupper che sono usciti dagli schemi e sono riusciti a raccogliere capitali per far decollare la loro idea. Dal Fintech al sociale, dall'aerospaziale ai trasporti, l'effervescenza dell'industria dell'innovazione italiana raccontata nelle parole di chi ha avuto il coraggio di farsi pioniere. Non solo le loro storie, ma soprattutto la loro visione del futuro.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online