Massimo Garavaglia su Radio 24: “Ci aspettiamo la bocciatura da Bruxelles”
PDF Stampa
Venerdì 28 Settembre 2018

"E' scontato che ci sarà una bocciatura della manovra da parte di Bruxelles" . Lo dice il sottosegretario all'economia Massimo Garavaglia a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24 e spiega "E' nelle regole, perché abbiamo fatto uno spostamento rispetto al percorso. Ci metteremo a discutere, non si può bocciare solo l'Italia!".

"ALL'1.6 IL GOVERNO SAREBBE CADUTO"

 

"Con 1.6% il governo finiva e si andava al voto, e allora avremmo rischiato davvero sui mercati" Lo afferma il sottosegretario all'economia Massimo Garavaglia a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24 e aggiunge " I mercati temevano che facessimo come la Spagna e la Francia il 2.8% e i vicepremier si sono impegnati per non sforare ulteriormente in Parlamento".

 

"SE SBAGLIAMO CAMBIEREMO REGISTRO"

 

"La politica passata ci ha portato al crollo del PIL adesso proviamo a cambiare politica e se sbagliamo cambieremo registro! La certezza è che continuando così andavamo a sbattere e i numeri lo dimostrano " dice il sottosegretario all'economia Massimo Garavaglia a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24.

 

"DEFICIT AL 2,4? SIAMO STATI RAGIONEVOLI, LA FRANCIA VA MOLTO OLTRE"

 

"Consapevoli di avere un debito pubblico più grande rispetto alla Francia ci siamo tenuti un margine di sicurezza, questo è un atteggiamento saggio e ragionevole" afferma il sottosegretario all'economia Massimo Garavaglia a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. E su una possibile bocciatura da Bruxelles sulla manovra, risponde ironico: "Bocciamo solo l'Italia e tutto il resto del mondo va bene?".

 

"AL MEF I TECNICI SONO DI ALTISSIMA QUALITÀ CI AIUTERANNO CON LA MANOVRA"

 

"I tecnici del Mef sono di altissima qualità e oltretutto li conosco da anni. Ho la massima stima" Così il sottosegretario all'economia Massimo Garavaglia a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. E sul deficit al 2,4% il lavoro dei tecnici sarà: "al servizio della nazione, seguendo quelli che sono gli input, ci aiuteranno, al meglio, a portarli avanti".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online