Radiocor: mercati in 'risk-off' e tensioni su Paese dietro flop BTp Italia
PDF Stampa
Mercoledì 21 Novembre 2018

Contesto di mercato non favorevole in quanto 'avverso al rischio' (risk-off) e timori per le tensioni che si stanno accumulando sui titoli di Stato italiani dopo il varo della Manovra. E' in questo mix di fattori, dicono gli operatori interpellati da Radiocor, che vanno ricercate le ragione del flop che sta accusando, almeno in queste due prime giornate di collocamento, il nuovo BTp Italia emesso dal Tesoro. Il risultato, dicono, è deludente anche perché la struttura del titolo sembrava venire incontro proprio alle esigenze del retail, con una scadenza ridotta a 4 anni e un tasso minimo garantito decisamente più elevato rispetto alle ultime emissioni (mai così alto dalla sesta emissione dell'aprile 2014). Il risultato invece ha deluso le attese con la raccolta totale che, nei primi due giorni, si è fermata a 722 milioni di euro.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online