Radiocor, Condotte: all’asta l’80% di Cossi Costruzioni, interessata Salini Impregilo
PDF Stampa
Venerdì 11 Gennaio 2019

Condotte d'Acqua, numero tre delle costruzioni in Italia fino al 2017, in amministrazione straordinaria dal 6 agosto scorso, ha messo in vendita l'80% della controllata Cossi Costruzioni di Sondrio. L'offerente dovrà impegnarsi a ricapitalizzare la società per 12 milioni di euro e portare la disponibilità incondizionata di una «primaria banca» a fornire una fideiussione da 2 milioni di euro idonea a garantire l'impegno dello stesso acquirente circa il mantenimento dell'occupazione di Cossi e della controllata Mosconi per almeno due anni. Già prima dell'avvio dell'amministrazione straordinaria si era fatta avanti Salini Impregilo con un'offerta simbolica, e le trattative con i vecchi amministratori si erano arenate. Salini, come risulta a Il Sole 24 Ore Radiocor, ha ripresentato l'offerta ai tre commissari (Giovanni Bruno, Alberto Dello Strologo e Matteo Uggetti), che per obbligo di legge devono mettere ad asta pubblica tutte le cessioni (beni, contratti, partecipate).

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online