Vincenzo Battisti a “La Zanzara” su Radio 24: “Voglio rimanere sempre vicino a mio fratello”
PDF Stampa
Martedì 15 Gennaio 2019

"Per me Cesare non ha ammazzato nessuno. Non è colpevole, lo dite voi. I processi furono in contumacia. E' stato condannato contumace. Adesso fate un processo...". Così Vincenzo Battisti, fratello di Cesare, raggiunto da "La Zanzara" su Radio 24. "E i comunisti che stanno liberi dappertutto? – prosegue Vincenzo - E Andreotti che ha baciato Totò Riina? E' diverso? Per me è uguale". "Io voglio rimanere sempre vicino a mio fratello" conclude Vincenzo Battisti.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online