Garavaglia a “Telefisco” de Il Sole 24 Ore: “Prima aliquota Irpef dal 23 al 20%”
PDF Stampa
Giovedì 31 Gennaio 2019

Prima aliquota Irpef dal 23 al 20%. E pronti a chiudere un occhio per gli errori commessi in buona fede con la fatturazione elettronica. Sono le indicazioni arrivate stamattina dal sottosegretario all'Economia, Massimo Garavaglia, intervistato da Il Sole 24 Ore nel corso di Telefisco 2019, il convegno annuale sulle novità fiscali dell'anno giunto alla sua ventottesima edizione.

Non ci sarà una proroga della moratoria come chiede espressamente il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti, Massimo Miani, ma «agiremo in maniera molto soft in questa prima fase perché non vogliamo mettere in difficoltà chi sbaglia senza fare il furbo».

Cantiere già aperto sulla Flat tax per dipendenti e pensionati. «Si inizierà subito con la prossima legge di bilancio con la prima aliquota Irpef che taglieremo di 3 punti percentuali portandola dal 23% attuale al 20 per cento», ha aggiunto il sottosegretario della Lega al convegno Telefisco 2019 del Sole 24 Ore. Pronti ad aprire, poi, anche il capitolo semplificazioni, «ma con un intervento organico e chiedendo il contributo degli operatori, dei commercialisti, insomma di chi opera sul campo» ha concluso Garavaglia alle decine di migliaia di professionisti collegati da 167 sedi su tutto il territorio nazionale.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online