Saccomanni a Radio 24: “Bankitalia? Una protezione totale dei risparmiatori non esiste”
Stampa
Martedì 12 Febbraio 2019

"Una protezione totale che eviti qualsiasi rischio per i risparmiatori non esiste in nessuna parte del mondo. Ed è bene ricordalo sempre". Lo ha detto il Presidente Unicredit, Fabrizio Saccomanni, a 24Mattino su Radio 24 con Maria Latella e Oscar Giannino, rispondendo ad una domanda sulle critiche rivolte dal governo alla Bankitalia sulla mancata vigilanza nei crac bancari. "Le crisi – ha concluso l'ex ministro dell'economia - continuano ad esserci, ma le banche centrali con la loro indipendenza possono agire per ridurne frequenza e intensità".

 

"USARE LE RISERVE AUREE PER RIDURRE L'IVA È SCORCIATOIA CONTABILE"


"In Francia e Giappone, dove il debito pubblico è alto, ricorrere ad una scorciatoia che definirei contabile, come attingere alle riserve auree, non fa parte del dibattito politico". Lo ha detto il Presidente di Unicredit, Fabrizio Saccomanni a 24Mattino su Radio 24 con Maria Latella e Oscar Giannino, rispondendo ad una domanda sulla possibilità di utilizzare le riserve auree di Bankitalia per scongiurare l'aumento dell'Iva. "Se si riduce il passivo utilizzando le riserve auree – ha aggiunto Saccomanni - non si ottiene un grande risultato e si perde un importante strumento di presidio e garanzia".