Radiocor, Telecom: su tavolo cda svalutazioni per alcune centinaia di mln
PDF Stampa
Giovedì 21 Febbraio 2019

Sul tavolo del cda di domani c'è la proposta del Comitato rischi di nuove svalutazioni, che toccano tra l'altro, secondo quanto risulta a Radiocor, la controllata dei cavi sottomarini Sparkle. Posto che sull'entità dell'operazione sarà il board ad avere l'ultima parola, diverse fonti finanziarie parlano di una cifra fino a qualche centinaia di milioni di euro, comunque minore rispetto alle maxi svalutazioni degli avviamenti decise dal consiglio a novembre per due miliardi di euro. Il cda di domani, inoltre, sempre secondo Radiocor, farà il punto sul dialogo aperto con Open Fiber per arrivare fino alla realizzazione di una rete unica. Il piano, pur non prevedendo al momento l'ipotesi di scorporo del network, non contiene alcuna preclusione a questa operazione a cui, secondo quanto risulta ad alcune fonti, si potrebbe eventualmente arrivare in un secondo momento, valutate tutte le condizioni in campo e alla luce del dialogo aperto con Open Fiber. Il nuovo piano prevederebbe inoltre un modello organizzativo per aumentare l'efficienza dell'azienda.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online