Centinaio a Radio 24: “Follia aumentare l’Iva sui prodotti di lusso”
PDF Stampa
Mercoledì 27 Febbraio 2019

"Assolutamente contrario ad un aumento selettivo dell'Iva." Lo ha detto a "24Mattino" su Radio 24 con Maria Latella e Oscar Giannino il ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio, rispondendo ad una domanda dei conduttori su un possibile aumento selettivo dell'Iva, ipotizzato dal ministro dell'Economia Giovanni Tria, secondo ricostruzioni di stampa, per altro smentite dal Mef. Il senatore della Lega è stato chiaro: "assolutamente no – risponde a Radio 24 - nemmeno sui prodotti di lusso". E, parlando da ministro del Turismo, Centinaio ha aggiunto: "Continuo a ripetere a tutti i tour operator e a tutto il mondo del turismo che in questo momento noi dobbiamo portare in Italia turisti alto-spendenti. Pensate un po' se dobbiamo adesso aumentare tutti i prezzi proprio a quella tipologia di turismo che stiano cercando di portare nel nostro paese, cosa che altri stanno già facendo da anni e ne stanno beneficiando. Secondo me è una follia", ha spiegato Centinaio a Radio 24.

 

"AVEVO TROVATO UN IMPRENDITORE PRONTO A RILEVARE PERNIGOTTI, NEL GOVERNO NESSUNO MI HA ASCOLTATO"

 

"Sulla Pernigotti forse qualcosa si poteva fare, c'erano degli imprenditori italiani disponibili a ragionare sull'azienda, ahimè non mi hanno dato retta. Mi riferisco a maggioranza e opposizione. Quando un imprenditore dice al ministro Centinaio di essere disponibile a ragionare sul marchio Pernigotti e nessuno mi ascolta poi è chiaro che l'affare non si conclude. Non ho capito perché nessuno mi ha ascoltato, e non l'ha capito nemmeno l'imprenditore". Così il ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio, intervistato a "24Mattino" di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online