Richetti (Pd) a Radio 24: “Guai a perdere per strada Matteo Renzi”
PDF Stampa
Lunedì 04 Marzo 2019

"Guai a perdere per strada qualcuno, tanto più chi ha guidato sia il partito sia il governo negli ultimi anni." Lo ha detto il senatore del Partito democratico Matteo Richetti a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. Rispondendo alla domanda di un ascoltatore sul fatto che molti abbiano votato Nicola Zingaretti perché il più lontano da Matteo Renzi, l'esponente Dem ha spiegato: "Questa tornata delle primarie ha segnato innanzitutto una diffusa voglia di ripartire, forse anche con una rottura rispetto alla gestione del partito da cui veniamo." Richetti ha poi proseguito su Radio 24: "Ieri abbiamo chiuso la stagione in cui ci misuriamo sulla base della distanza da Renzi e dal renzismo, ma guai a perdere per strada qualcuno. Perché l'errore – ha concluso il senatore del Partito democratico - non è stato avere Matteo Renzi alla guida, l'errore è stato per un anno discutere se Renzi doveva andare, continuare, uscire, entrare."

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online