Italia-Cina, Giulio Tremonti, ex ministro, a “Focus economia” di Barisoni su Radio 24
PDF Stampa
Venerdì 15 Marzo 2019

"Se passi dal multilaterale al bilaterale, vince il più forte. Se la trattativa viene fatta dai singoli Stati, questo è il rischio dell'Europa. Dobbiamo vedere questo fenomeno in modo più ampio, come dire, è un proverbio africano, che se due elefanti lottano si distrugge l'erba. Il rischio dell'Europa è quello di fare l'erba. Un altro detto è se siedi ad un tavolo puoi esserci come commensale o come pietanza scritta nel menu." Lo sostiene il professore Giulio Tremonti, già ministro, a "Focus economia" di Sebastiano Barisoni, su Radio 24. "Come per l'Europa e certamente come per l'Italia, la strategia deve essere più unita e più forte, non segmentata. Credo che si debba riflettere e l'Italia è al centro del Mediterraneo, una posizione geograficamente centrale, bisogna stare attenti e riflettere perché la cosa giusta nel modo sbagliato può essere in qualche modo critica".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online