Radiocor, Astaldi: ok dalle banche a ristrutturazione debito della controllata cilena
PDF Stampa
Mercoledì 17 Aprile 2019

Le banche esposte nei confronti della controllata cilena del gruppo Astaldi (Astaldi Sucursal Chile) hanno approvato il piano di ristrutturazione del debito. Il piano, come apprende Radiocor da fonti vicine all'operazione, è stato approvato nella giornata di ieri con il voto a favore del 94% dei creditori della società. Nelle sue attività in Cile, il gruppo Astaldi ha un'esposizione bancaria pari a quasi 128 milioni dollari. In Cile il gruppo ha acquisito importanti commesse, tra cui la realizzazione del maxi-telescopio di Cerro Armazones, commessa acquisita nel maggio 2016 attraverso il consorzio Ace (Astaldi 60% e Cimolai 40%). Astaldi sta realizzando inoltre l'ampliamento dell'aeroporto Arturo Merino Benitez di Santiago del Cile, gara acquisita nel 2015 attraverso un consorzio paritetico con il big francese Vinci.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online