Maria Stella Gelmini a Radio 24: “Primarie aperte? Percorso irreversibile. Toti abbia pazienza”
PDF Stampa
Giovedì 27 Giugno 2019

"Il punto di arrivo è l'elezione di tutti gli organi a tutti i livelli. È un percorso avviato e irreversibile". Lo ha detto la presidente dei deputati di Forza Italia Maria Stella Gelmini a 24Mattino con Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24, rispondendo ad una domanda sull'eventuale elezione del leader di Forza Italia tramite primarie aperte a tutti. "Lo ha confermato il presidente Berlusconi ieri. È chiaro che ci vuole la pazienza e la volontà di sedersi ad un tavolo senza imporre il proprio punto di vista", ha aggiunto la capogruppo alla Camera rispondendo a Giovanni Toti, che ha chiesto regole nuove entro il 6 luglio.

 

"NON MI PIACCIONO I TONI DA PROPAGANDA DI SALVINI E MELONI, PERÒ L'EUROPA HA DIMOSTRATO DI NON SAPERE GESTIRE QUESTO FENOMENO"


"Non mi piacciono i toni da propaganda utilizzati da Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Il tema è molto serio e ci sono di mezzo delle persone. Però il rifiuto di redistribuire i migranti con delle quote e il rifiuto di assumersi la responsabilità di risolvere questo problema da parte dell'Europa è un fallimento per tutti. L'Europa ha dimostrato di non essere in grado di gestire questo fenomeno, e ha troppe volte scaricato soltanto sull'Italia le difficoltà e i problemi legati a queste situazioni". Lo ha detto Maria Stella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, a 24Mattino condotto da Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online