Radiocor, Ddl bilancio: Castelli, plastic tax da metà 2020, non tocca quella riciclata
PDF Stampa
Venerdì 18 Ottobre 2019

La plastic tax sarà applicata su imballaggi, contenitori monouso, come bottiglie, e sul polistirolo, ma non toccherà la plastica riciclata, che sarà esentata. Lo annuncia nel corso di un Focus sulla Manovra con Il Sole 24 Ore Radiocor il vice ministro dell'Economia Laura Castelli, anticipando che la tassa partirà da metà 2020 "perché coinvolge 5.000 aziende medio-piccole e bisogna dar loro il tempo di riconvertirsi". La tassa è di un euro per chilogrammo e garantirà nel 2020 un miliardo di gettito (su sei mesi), "impatterà per pochi centesimi, perché il peso di imballaggi e contenitori su cui si applica è minimo", spiega Castelli. "Noi ci crediamo, non è una punizione per l'industria del settore, considerando che c'è il superammortamento per la sostituzione dei vecchi macchinari che funziona in questo senso e quindi è coerente con Industria 4.0", conclude.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online