Wikileaks, Julian Assange arrestato a Londra
PDF Stampa
Martedì 07 Dicembre 2010

La notizia dell’arresto del fondatore di Wikileaks è stata data da Sky News. Assange è stato fermato stamane alle 9.30, anche se è possibile che è probabile che la corte di Westminster lo liberi su cauzione. L'uomo si è consegnato spontaneamente alla polizia: intorno alle ore 13.30 (ora locale, le 14.30 ora italiana), si è presentato in tribunale per l'interrogatorio. Secondo Sky news (la prima a dare la notizia dell'arresto), la corte di Westminster potrebbe anche liberarlo su cauzione, per una cifra compresa fra le 100mila e le 200mila sterline. "Era ora – ha commentato il ministro degli Esteri italiano Franco Frattini -. L'accerchiamento internazionale per fortuna ha avuto successo. Assange ha fatto del male alle relazioni diplomatiche internazionali, mi auguro che sia interrogato e che sia processato come le leggi stabiliscono". Secondo il segretario alla Difesa americano, Robert Gates, l'arresto di Assange è una "buona notizia".