Al Arabiya e Al Jazeera concordi: "Gheddafi è fuggito dalla Libia"
PDF Stampa
Mercoledì 09 Marzo 2011

Potrebbe essere giunta al capolinea l'avventura di Gheddafi alla guida della Libia: la tv satellitari Al Arabiya e Al Jazeera, infatti, hanno annunciato che diversi aerei del colonnello sarebbero partiti da Tripoli e a bordo di uno di questi potrebbe esserci anche lo stesso Gheddafi, in fuga dalla polveriera libica. Per Al Arabiya un aereo libico (presumibilmente il Falcon 900 di Gheddafi stesso) avrebbe sorvolato lo spazio aereo della Grecia per poi dirigersi verso l'Egitto. La tv del Qatar, invece, sostiene che sarebbero ben tre i jet decollati dalla Libia: uno verso l'Egitto, uno verso la Grecia e l'altro verso l'Austria. In attesa di capire se la notizie sono vere o prive di fondamento, riportiamo anche le parole di Gheddafi a proposito dell'ipotesi di istituire la "no-fly zone" sulla Libia: "Il popolo libico prenderà le armi se le potenze straniere imporranno la no-fly zone sul paese. Spero che lo facciano, così la gente vedrà il vero motivo di questa rivolta: le potenze straniere vogliono colonizzarci e rubare”.