Microsoft si compra Skype per la modica cifra di 8,5 mld di dollari
PDF Stampa
Martedì 10 Maggio 2011
skypeOtto miliardi e mezzo di dollari. Tanto vale, debito incluso, il servizio web video conferencing Skype Technologies. Per questa modica cifra se l’è aggiudicato la Microsoft, che dovrebbe annunciare questa mattina l’accordo.

Per il momento né Microsoft, né Skype hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali.

La notizia conferma la linea dell’impero di Bill Gates che sta cercando di competere su tutti i fronti (ovvero anche mobile e www) con gli altri big one del settore, ovvero Apple e Google, ma è una conferma anche del fatto che il settore personal computer stia attraversando una fase di crisi, tanto che Microsoft appunto è costretta a cercare nuovi lidi. A quanto dicono gli analisti, l'acquisto di Skype, società in perdita, non avrebbe un impatto immediato sulla situazione finanziaria di Microsoft.