Usa, tornado si abbatte sul Missouri: distruzione, morti e feriti
PDF Stampa
Lunedì 23 Maggio 2011

tornado

 

Violenti tornado si sono abbattuti ieri sera nel Midwest degli Stati Uniti provocando distruzione, morti e feriti. La città di Joplin, nel Missouri, è stata praticamente rasa al suolo. Secondo quanto hanno riferito forze di polizia e rappresentanti della Croce Rossa, la cittadina, dove è stato colpito anche l'ospedale, è rimasta isolata e al buio per diverse ore. In Missouri è stato dichiarato lo stato d'emergenza. "Le linee elettriche sono saltate e non è possibile contattare nessuno - ha detto al New York Times, Bill Davis, un meteorologo del National Waether Service a Springfield, precisando che in una scala da 1 a 10 la forza del tornado che si è abbattuto su Joplin è tra 8 e 9. Secondo quanto riportato dalla Cnn, macchinari dell'ospedale di Joplin sono stati ritrovati a 70 miglia di distanza, dai residenta della Dade Conty. Il tornado che ha distrutto Joplin ha toccato il suolo poco prima delle 18.00 ora locale scoperchiando case e trasportando in aria auto e trattori come giocattoli. "Queste tempeste hanno provocato dei danni spropositati - ha affermato in una nota il governatore del Missouri, Jay Nixon - e continuano a minacciare persone e cose. Come stato stiamo cercando di mobilitare ogni agenzie a risorsa disponibile per mettere al sicuro la popolazione, cercare i dispersi e fornire assistenza medica". Tornado si sono abbattuti anche a Forest Lake, a Nord di Minneapolis-St Paul e a 120 miglia più a Sud nella zona di Harmony. L'allarme tornado è esteso agli stati americani del Wisconsin, Texas e Oklahoma.