Afghanistan, morto il militare italiano Roberto Marchini
PDF Stampa
Martedì 12 Luglio 2011

 

La guerra in Afghanistan miete un’altra vittima italiana. E’ infatti morto oggi il primo caporal maggiore Roberto Marchini di Viterbo, appartenente all'8° Reggimento Genio Guastatori Folgore di Legnago (Verona). Il militare, nato nel 1983, è deceduto a causa dell’esplosione di un ordigno. "Nella mattinata di oggi a circa 3 chilometri a ovest della Forward Operating Base (Base operativa avanzata, ndr) 'Lavaredo' nel distretto di Bakwa (Provincia di Farah) un militare italiano è deceduto a seguito dell'esplosione di un ordigno", si legge in una nota emessa dallo Stato Maggiore della Difesa.